Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Haimé

E-mail Stampa PDF

Bollicine scoppiettanti,

come il nostro amore,

i singhiozzi dei litigi,

come i drink dei pomeriggi,

ma il nostro amore,

non vuole stagionare,

come acciughe sotto sale,

ho tentato la conquista,

ma ho sbagliato,

nel cucinare l'arista,

ho cucito la mia bocca,

per non parlare,

per non dirti, quanto è grande,

la delusione, per la tua derisione,

che ha cancellato il fato,

che ci voleva insieme,

allora che dire o mio sire?

Me ne andrò, per la mia strada,

e riderò di te, che non ha saputo,

amare me, che con passione,

ho tentato di salvare questo stato,

ma di fronte all'indifferenza,

mi sono arresa, all'evidenza,

perché, anche la pazienza,

ha un limite.

Ma l'amore è come l'onda,

che va e ritorna,

nel moto perpetuo di

questo affascinante mondo.

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Febbraio 2014 19:37  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information