Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Natale confezionato

E-mail Stampa PDF

Com’era fitta la nebbia lungo il viale

in quella strada la notte di Natale.

 

 

 

Con tutti gli alberi sembriamo

fantasmi in cerca di respiri,

e grandi abbracci

cappotti e giacche a spasso

senza un corpo

rischiarati da vecchie luminarie

quando la festa era per bambini.

 

Quanti silenzi e sempre inascoltati,

gli sguardi  i cuori

con dentro solo sogni, le mani in tasca

in cerca di un motivo,

senza futuro, e la realtà sognata

piena di passato con la speranza

finita chissà dove,

forse nei pacchi pieni di illusioni.

Un mondo buono e perché no perfetto

tutto confezionato  solo in un  pacchetto

e poi legato con un bel fiocchetto.

Ultimo aggiornamento Sabato 24 Dicembre 2016 15:16  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information