Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
I Canti di Morfeo

Natale confezionato

E-mail Stampa PDF

Com’era fitta la nebbia lungo il viale

in quella strada la notte di Natale.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 24 Dicembre 2016 15:16
 

I sogni di ...

E-mail Stampa PDF

Noi siamo gabbiani

impagliati

rammendati cuciti

col cuore di pezza,

gli occhi impietriti

dai sogni andati in fumo

perduti rubati, rapiti

con le  illusioni suicidate

giù dai ponti

all’amaro passaggio

delle nostre vite

piene di acredini e senza amore.

Né più colori.

 

Noi siamo  tristi ...

bambini cresciuti

che non giocano più

con aquiloni finiti in disgrazia

incastrati fra gli alberi morti.

Immensi mari d’acqua stagnante.

 

Gabbiani di stoffa

con ali tarpiate, straziate

stanche, senza

voglia neppure di volare.

 

Dove la vita s’è  scordata

del mare  e vive

nelle paludi del mondo.

 

Fra le foreste  di solitudini

e Isole deserte, inaridite

dalle ingiustizie mai finite.

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Marzo 2015 08:47
 

La giustizia divina

E-mail Stampa PDF

Di che colore sono i figli tuoi?

Forse ho capito …

Quelli che vedi non ti vanno a genio.

Capita anche a noi in molte figliolanze

le preferenze e poi le differenze

a chi tutto e a chi niente.

Un trattamento riservato ai servi

e l’altro ai ricchi ai figli dei potenti

che un giorno in preda

all’ira senza senno

decide di ammazzare

dei fanciulli e poi le donne

e gli uomini di pace.

Mentre tu guardi, e il tutto, ti compiaci.

Ti fai da parte,

e il misero intanto tace, tace,tace.

E tutto in santa pace.

Posso capire, fra tanta gente

che si mette al mondo

può capitare

un essere fetente un indecente

ma qui son troppi

veramente in tanti

probabilmente mi son sbagliato io

in questo  posto dove la pietà

doveva fare la vera differenza

non basta un l’uomo

e non ci vuole un Dio

che si vergogni  della sua famiglia.

Ci va coraggio e senza lamentele

Ci va il bastone, sconfiggere i potenti

e visto ormai che non sa farlo un dio

ora è più giusto che lo faccia io.

 

Il Natale di Giuda 2014

E-mail Stampa PDF

Non vi fu mai alcuna stella in cielo

che accompagnasse l’avvento

di un creaturo,

di un dio presunto

o millantato figlio.

Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Dicembre 2014 17:33
 

L'indifferenza

E-mail Stampa PDF

E venne il tempo…

Che le nostre idee,

I nostri amori,

I nostri pensieri

Le nostre passioni.

I nostri sogni

I nostri desideri

E persino le nostre promesse

fatte ad alcuno

Se pure stavano tutte in uno scrigno

divennero,

ma non per colpa nostra

acqua passata

asciugata al sole

e alla aridità dell’indifferenza

di colei che non fa futuro …

E uccide il mondo.

Ultimo aggiornamento Sabato 15 Novembre 2014 10:46
 


Pagina 1 di 26

Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information