Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Lo Sbavaglio

Calabria all'arsenico

E-mail Stampa PDF

Ore drammatiche per la Calabria. In particolare per la zona di Cetraro, che vede tutta la popolazione costiera sconvolta e mobilitata per le recenti e oramai inesorabili verità sui depositi di rifiuti radioattivi nei fondali del mar Tirreno.

Ultimo aggiornamento Venerdì 23 Ottobre 2009 09:51
 

"Credit" di Facebook ad Angelino Alfano

E-mail Stampa PDF

Facebook deve molto ad Angelino Alfano per il forte aumento che ha avuto il suo (di Facebook, non di Angelino) numero di registrati , dopo le allarmate dichiazioni del ministro degli ultimi giorni.

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Ottobre 2009 19:37
 

Per non dimenticare

E-mail Stampa PDF

Si dice sempre per dimenticare, mettiamoci una pietra sopra. E sui morti del nostro Paese troppe pietre si sono messe, pietre sui morti di Piazza Fontana, pietre sul Vajont, pietre sui terremotati, pietre sui morti provocate dalle valanghe di fango perchè si è costruito dove non si doveva è ovunque si è cementificato senza rispettp per niente e per nessuno al solo scopo di fare arricchire lor signori e i mafiosi di tutte le mafie, pietre sui morti sul lavoro, pietre sulle donne violentate ed uccise, pietre sui bimbi assassinati nelle scuole perchè non si rispettano le norme antisismiche o perchè le scuole dove vanno i nostri figli sono fatiscenti ed insicure. Sii mettono pietre su tutte le malefatte che vengono compiute dai nostri governanti e da un sistema politico dedito allo sperpero delle risorse del Paese.

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Ottobre 2009 10:31
 

Tremonti e la sinistra che non c'è

E-mail Stampa PDF

Con le sue ultime dichiarazioni, il ministro dell’Economia Giulio Tremonti ha sorprendentemente attaccato  uno dei pilastri della politica liberista e della riorganizzazione del processo produttivo in senso globale che da oltre un quarto secolo persegue l’obiettivo di ridurre il costo della forza lavoro, disponendone con il criterio del just in time. Con il risultato di aver messo in concorrenza tra loro nuovi lavoratori “flessibili” e vecchi lavoratori e ridotto così ad entrambi diritti e salari (v. ad esempio il bel volume di Luciano Gallino “Il lavoro non è una merce”, edito da Laterza nel 2007).

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Ottobre 2009 21:34
 

Un cattolico mi spieghi, per favore

E-mail Stampa PDF

Non voglio qui ripetere le accuse ai parlamentari italiani che in larga maggioranza hanno scelto di non inasprire le pene per i sempre più frequenti e gravi episodi di intolleranza e violenza ai danni degli omosessuali. Lo ha già fatto da queste colonne Morfeo con la consueta carica e tutta la passione che sono propri del suo carattere e della sua penna. Non voglio neppure indagare sulle cause più o meno riconosciute e più o meno profonde che fanno dell’Italia uno dei paesi, tra i cosiddetti avanzati, più sessisti e più machisti al mondo. Già esiste una sterminata letteratura al riguardo. Assai più semplicemente e sommessamente ho da avanzare, a chi potrà soddisfarla, la  richiesta di una plausibile e, possibilmente, convincente spiegazione.

 


Pagina 143 di 151

Circolo Armino

CIRCOLO "A. ARMINO"
Un'altra Palmi è possibile
  • Bilancio 2017
    Bilancio consuntivo del circolo Armino per il 2017, approvato dalla assemblea dei soci tenutasi il 10/2/2018 Annunci
  • Consiglio Comunale del 8/2/2018
    Interpellanze e mozioni presentate dal Circolo Armino per il Consiglio Comunale del 8/2/2018: Interpellanza: Struttura e personale comunale Interpellanza: Casa...
  • Esito del ricorso al Consiglio di Stato
    comunicato stampa Il Consiglio di Stato conferma la sentenza del TAR e respinge il ricorso elettorale Ieri sera abbiamo appreso...

Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information