Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Che cosa è la coscienza?

E-mail Stampa PDF

Su Il sole 24 ore trovate la recensione di un interessante libro "Che cosa è la coscienza?".

e ancora più interessanti domande finali da parte della editorialista Lara Ricci che vi ripropongo:

E voi che cosa ne pensate? Che cosa è la coscienza? Che cosa ci rende ciò che siamo?

Da parte mia il commento è il seguente:

L'analisi di Goldberg a me appare riduttiva. Che i nostri sensi percepiscano solo una piccola parte di quello che ci circonda lo dice la scienza. Pensiamo solo alle frequenze del visibile che sono solo una piccola entità rispetto al panorama completo. Il fatto di conoscere, o non conoscere, il corpo umano e di riportare al solo conosciuto, il cervello, i ragionamenti su un argomento, la coscienza, di difficile verificabilità mi sembra semplicistico.

"Ci sono più cose in cielo e in terra che non ne sogni la tua filosofia." (Shakespeare, Amleto)

E ammettere che ne sappiamo poco?

Per spiegare l'entanglement quantistico e altre stranezze dell'estremamente piccolo il fisico israeliano Lev Vaidman ipotizza un'interpretazione di molti mondi (MWI Many Worlds Interpretation). Se lo fa un fisico, perché non lo dovrebbe fare un esperto di neuroscienze?

Ultimo aggiornamento Lunedì 12 Luglio 2010 12:44  

Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information