Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Salvare il nostro progetto è ancora possibile!

E-mail Stampa PDF

Ho recentemente inviato al presidente di SEL, Nichi Vendola, la lettera che segue.

Caro Nichi,

ho partecipato alla fondazione di Sinistra Ecologia Libertà e sono stato, sino a poche settimane fa, segretario del partito a Rivoli.

Per quanto tu ne sia certo consapevole, desidero rappresentarti con nuda chiarezza che il nostro progetto, quello di costruire la sinistra nuova di questo Paese, sta morendo. Tra le molte ragioni ti segnalo: a) le direzioni territoriali così spesso mortificate da meschini interessi che impediscono la partecipazione effettiva alla vita del partito; b) l’incapacità di comunicare un pensiero politico alternativo e credibile a quello delle destre e del centro sinistra liberale.

 

 

Forse è ancora possibile salvare un progetto sul quale si erano appuntate le speranze di molti milioni di italiani, desiderosi di vivere una società più giusta e più libera. A te, più che ad altri, spetta fare le mosse giuste.

 

Per rinnovare i quadri dirigenti locali è necessario imporre draconiane misure di trasparenza, allontanare dalla gestione del partito chi vive l’esperienza in politica col solo scopo di un reddito sicuro.

Ma è anche necessario, da parte tua, un atto di grande generosità: abbandonare, a due anni dal congresso di Firenze, la guida del partito per consentire una nuova dirigenza plurale, ricca delle energie di cui disponiamo, e lasciar cadere dal simbolo ogni riferimento personale che umilia la nostra coscienza di uomini liberi ed eguali.

Ti saluto con speranza.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information