Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La paura del diverso

E-mail Stampa PDF

Quando non si tiene in debito conto il fatto che gli uomini nascono e crescono in condizioni diverse, assimilano culture diverse, allora nasce la paura del diverso. Quando non si considerano adeguatamente queste circostanze si torna a una sorta di primitiva innocenza. Non possiamo ignorare questa realtà. Ogni volta che ci allontaniamo dal problema della diversità, non facciamo che confermare la paura del diverso e siamo costretti in difesa per garantire la nostra identità. Eppure da sempre conosciamo e apprezziamo le tradizioni culturali, sociali e religiose attraverso la relazione che stabiliamo con gli altri.

Dobbiamo sempre tenere al centro l'essere umano, i suoi bisogni, i suoi affetti, perchè l'essere umano è portatore di una dignità che non può mai essere negata. Per superare la barbarie di certi comportamenti non ci resta che fraternizzare, amarci, sentirci partecipi di un solo destino.

Concludo questa breve riflessione richiamando le parole di Primo Levi della prima parte di "Per non dimenticare" che suonano così adatte anche per i presenti drammi dell'immigrazione.

Voi che vivete sicuri
Nelle vostre tiepide case,
Voi che trovate tornando a sera
Il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che lotta per un pezzo di pane
Che muore per un si o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo
Come una rana d'inverno.
Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi;
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
La malattia vi impedisca,
I vostri nati torcano il viso da voi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Gennaio 2010 17:47  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information