Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Comunicato stampa 26 febbraio 2009

E-mail Stampa PDF

Riceviamo questo comunicato stampa dai lavoratori Agile in lotta per la difesa del posto di lavoro e volentieri lo pubblichiamo.

LOTTA ALLA CRISI E ALLA SPECULAZIONE: COME AFFRONTARLE, INSIEME?

La crisi economica viene troppo spesso usata come un alibi che permette a disinvolti e spregiudicati amministratori delegati e imprenditori di perseguire semplici finalità di lucro.

Lo sanno bene i lavoratori di Agile ex Eutelia, di Omnia Network, di Phonemedia, di Accenture e di altre importanti aziende del territorio: vittime di ingiustificati licenziamenti collettivi, collocati in cassa integrazione straordinaria, spettatori involontari e incolpevoli di chiusure di reparti o interi stabilimenti.

Si tratta di operazioni realizzate attraverso un uso chirurgico delle leggi attualmente vigenti nel nostro Paese, come accade, per esempio, sfruttando le ampie opportunità offerte dalla Cessione di Ramo d´Azienda.

Queste operazioni criminali permettono a professionisti del fallimento di ottenere il massimo profitto scaricando i lavoratori sulle spalle della collettività, sfruttando in maniera indiscriminata gli ammortizzatori sociali come mobilità, Fondo di Garanzia INPS per il TFR, impoverendo il Paese.

E’ una situazione che, soltanto in Piemonte, ha visto aumentare in maniera preoccupante il numero dei tavoli di crisi aperti ed ha portato il ricorso alla Cassa Integrazione a livelli insostenibili per l'economia.

Dopo aver spontaneamente costruito una rete solidale di lavoratori riuniti sotto il comune obiettivo della lotta a queste situazioni, vogliamo discutere insieme le nostre esperienze e le proposte. Non soltanto un momento di riflessione ma un attivo confronto sulle possibili soluzioni mirate a "limitare" la perdita di posti di lavoro.

Vi invitiamo SABATO 27 FEBBRAIO alle ore 10 presso la SALA PRINCIPESSA ISABELLA di Via Verolengo 212 a Torino dove si svolgerà la prima riunione delle aziende in lotta contro la crisi e la speculazione

I lavoratori e le lavoratrici di A.L.A.TO - Assemblea Lavoratori Autoconvocati Torino
Lavoratori Agile ex Eutelia
Collettivo Lavoratori Comdata
Lavoratori Omnia/Voicity
Collettivo ex- Lavoratori ThyssenKrup (Torino)
Cuffie in agitazione Phonemedia - Trino Vercellese (VC)

Per informazioni, contattate i numeri 3402753106 o 3204427161

SABATO 27 FEBBRAIO - ORE 10 SALA PRINCIPESSA ISABELLA Via Verolengo 212

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information