Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Ho visto cose che voi Bibio..

E-mail Stampa PDF

Avete detto con i vostri commenti che sono matto. Invece vi parlo parole di verità. La singolarità è iniziata. Ho visto cose che Bibio non potete neanche immaginare. Ho visto analizzatori linguistici estrarre concetti da libri di pergamena scritti in veneto antico, letti ad alta voce da servitori umani a microfoni pulsanti, ho visto estrarre da stringhe di danzanti caratteri file di informazioni e comporle in entità che si andavano a costruire su schemi guidati da dizionari universali dai synset gravidi di lingue (dal mongolo al latino), e volteggiare lievi fino ad imbiancare ontologie di dominio, e ho visto da queste prendere forma rotte antiche, e le antiche fortezze e le torri d’assedio con crociati avidi di bottino spingersi tra nuvole di fuoco contro le mura di Costantinopoli, ho sentito il rumore dei cimbali alle caviglie di schiave circasse, ho visto le risposte alle domande che ponevo come ad amici su antiche repubbliche, e il flusso brillante del ragionamento artificiale che saltava da entità ad entità sulle impredicibili rotte della logica dei predicati, fino a saturarmi i sensi nel totale avvolgimento multimediale della macchina del tempo. Ho visto ricercatori chiedersi cosa fosse tutto ciò e nervosamente far vagare il mouse alla ricerca del shutdown, e poi fermarsi, e poi chiedersi se quello che inattesamente avevano creato fosse demone o angelo…

Per provare a capirci qualcosa, cliccare su "youtube" in fondo al video, si apre la corrispondente pagina Youtube; in basso a destra del video cliccare su "sottotitoli" e selezionare "on". Appaiono i sottotitoli, e un menù di controllo che dice che i sottotitoli solo disponibili sfortunatamente solo in inglese, ma se clicchiamo sulla freccina del menù di selezione della lingua (sulla destra di "inglese..") e successivamente su "traduci in altre lingue" e ancora su "italiano", i sottotitoli dovrebbero scorrere in un buffissimo italiano tradotto al volo, grazie ad una tecnologia che dovrebbe essere parente relativamente vicinaa quelle impiegate nel progetto di cui parla Frederic Kaplan, che Iddio lo perdoni..

Ultimo aggiornamento Sabato 14 Dicembre 2013 10:20  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information