Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

L'assenteismo

E-mail Stampa PDF

Serata triste al Coco Loco, perché il Puccettone sta ancora dormendo sul pianerottolo e sua moglie non vuole farlo rientrare, nonostante l’intervento degli amici in primo luogo del supremo nomato Papi, la signora del Puccettone è irremovibile.

Homer in questi giorni ha dovuto dividersi il pranzo con Eleuterio il gatto di famiglia e di uscire non se ne parla, e la sua signora gli parla solo attraverso l’avvocato che il Papi gli ha prestato per l’occasione. Basettoni per farsi perdonare ha dovuto suo malgrado portare la fidanzata a fare compere, e poi al cinema a vedere cartoni animati; se riuscirà ha lasciato detto che passerà  sul tardi. Idea fix è rimasto a casa per comporre le sue odi approfittando dell’influenza suina. Ci sono andati in compagnia il Papi, Diogene e i  rotweiler  Cicchi e Bona fedelissimi come sempre, con una telefonata si sono fatti raggiungere da Giulio, Calderoli e Borghezio, cosi per riempire la serata. Entrati al Coco sono stati accolti da un grandissimo applauso, finalmente è arrivato Lui e  gente nuova, almeno per una serata, e i cani nel cortile non possono entrare nel locale, ma in un momento di confusione stavano per essere chiusi in cortile anche Calderoli e Borghezio ma l’intervento del Papi l’ha fortunatamente impedito. Tutti hanno poi attorniato gli amici per chiedere notizie sugli assenti, questo per tutta la serata praticamente, ma le risposte diplomatiche hanno poco convinto. Borghi, appena arrivato è stato attorniato da tre ragazze di colore che ci hanno provato in tutti i modi, ma lui nonostante la buona volontà non è riuscito a convogliare, Calderoli inizialmente fingeva di giocare coi cani poi quando gli si è avvicinata una bellissima  bruna ha ceduto alla tentazione, si sono appartati in un separè e poi si è sentito un urlo, si è saputo dopo che la bella  gli ha fatto una  grossa sorpresa … ma a questi politici non glie ne va bene una, Giulio ha dormito tutta la serata e Diogene ha trovato compagnia con Susy, il Papi nel controllare cosa stavano facendo Cicchi e Bona  nel cortile è stato aggredito perché le povere bestie, sentendosi disturbate mentre amoreggiavano, hanno praticamente spogliato il Papi che è dovuto ricorrere alle cure mediche. Le bestie sono state mandate dallo psicologo in clinica veterinaria. Di sicuro però i nostri eroi torneranno a ridare vita a questo appassionante locale.  Ora si capisce perché in parlamento non ci sono mai: hanno sempre qualcosa  d’altro da fare fuori e quali interessi coltivano. UN 10 CON LODE A CICCHI  E BONA anche se vomiteranno tutta la notte … quella è carne infetta, è carne avariata e va rigettata.Facciamolo anche noi.

 

 

Ultimo aggiornamento Domenica 22 Novembre 2009 14:55  

Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information