Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Disastri, disastrati e figli di Pinocchio

E-mail Stampa PDF

Di certo se Collodi avesse anche solo immaginato come sarebbe finita l'Italia e in quali mani, di sicuro non avrebbe mai scritto quel capolavoro finito, sotto l'indice librario, come fiaba che fiaba non è ... Ahi noi! Pinocchio si starà ancora rotolando nella sua segatura contro chi ancora usa il suo onorato nome utilizzandolo tutte le volte come immagine della bugia, della menzongna e del raggiro più spudorato. Sarebbe ora di chiamare le cose e le persone con il loro vero nome evitando di infangare l'onorabilità di un burattino che almeno i bambini di una volta amavano.

 


Ognuno deve essere proprietario delle proprie menzogne e quindi responsabile. Tremonti non più di qualche giorno fà disse che si faceva la Banca del Sud per aiutare lo sviluppo del Sud. Ma su quali basi, con quale progetto, ed il programma dove sta, e chi dovrebbe gestire questi soldi, a chi devono essere dati, verso quali industrie, in quali produzioni, quali sono le scelte prioritarie ma sopratutto chi controlla e chi impedisce e in che modo l'ingerenza delle mafie negli affari, nei contratti e nella esecuzione dei lavori, nelle consegne ed in tutta questa confusione MINISTRO ... i giovani, i precari, i disoccupati della scuola, i ricercatori che ruolo hanno e alla gente comune cosa viene in tasca? Suvvia Ministro dalla R moscia sia sincero non è per caso che ha sentito la nostalgia della Cassa per il Mezzogiorno e ha fatto rientrare dalla porta quello che  è uscito dalla finestra ed ha fatto un bellissimo regalo agli speculatorii? LO DICA NELL'ORECCHIO A MORFEO LUI NON LO DICE A NESSUNO ... FORSE .... E poi e poi udite udite, banda di addormentati che non siete altro, ha scoperto l'acqua calda: sostiene che il posto fisso serve per costruire il futuro e che la precarietà crea problemi ... Ma iscrivetelo alla FIOM QUESTO GIOVANOTTO e prima fategli fare un corso di coerenza e di aggiornamento economico. GIULIO ... OH GIULIO ma non ti viene in testa qualcosa come investimenti, ricerca, programmazione, scelte economiche, lavoro, occupazione, salvaguardia delle piccole e medie aziende? MA CHE ECONOMISTA SEI e in queste condizioni vai anche in Europa? Ti do un consiglio ... lascia la fiaschetta del bardolino a casa e finiscila di dire bugie che non fa bene a nessuno. TU PERDI STIMA E L'ITALIA CREDIBILITA' E LA FACCIA E POI .... E POI ... PER FAVORE FINITELA DI PRENDERCI PER  IL NASO ..... OGGI MORFEO E' BUONO ....

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Ottobre 2009 21:46  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information