Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

L'età dell'oro

E-mail Stampa PDF

La Romania, al tempo di Ceausescu, non era un paese democratico; si viveva sotto dittatura, per di più calpestata dallo stivale russo.
Noi romeni abbiamo potuto assistere alla dimostrazione di totale asservimento al potere, da parte della magistratura, della "milizia" e da parte dei giornalisti.


Oggi quel che accade in Italia e la serata da Vespa mi ricordano dolorosamente quei tempi infausti e il miglior  telegiornale di Ceausescu, inneggiante ed assurdo. Il dittatore nominava la sua epoca "èta dell'oro", anche se poi, si sa, non c'è stata che fame e miseria.

Era negata la libertà di informazione e le redazioni erano occupate da uomini del partito.Tutti sotto il controllo del dittatore, a suo dire, guarda un pò, "il miglior presidente di tutti tempi".

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Settembre 2009 21:07  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information