Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Scienza e religione

E-mail Stampa PDF

La religione impedisce di ragionare mentre la scienza vive nella ricerca della verità. Sono mondi molto lontani. Lo dice Umberto Veronesi. Lo scienziato ha spiegato i motivi che lo hanno portato ad allontanarsi dalla fede. Secondo Veronesi la religione, per definizione, è integralista, mentre la scienza vive nel dubbio, nella ricerca della verità, nel bisogno di provare, di criticare se stessa e riprovare.

Se siamo di fronte a un contrasto tra quello che dicono gli scienziati e quello che dice Dio, l'interpretazione di Veronesi mi sembra corretta, infatti l'opera degli uomini può essere solo perfettibile a mano a mano che la conoscenza degli uomini cresce, mentre sembra ovvio che chi è la Conoscenza non debba porvi rimedio essendo la perfezione.

 

Ma Veronesi usa il termine religione, che potremmo definire quella parte della scienza che segue, dibatte, propone, l'insegnamento di Dio. Scienza che è opera di uomini, e allora in questo caso c'è il dubbio sull'autenticità della parola di Dio nel perdurare dei secoli, (per i Cristiani la proposta è il Vangelo), c'è la Fede che è un dono che non tutti hanno e, soprattutto, c'è l'interpretazione degli uomini sul messaggio di Dio che, come tutte le opere umane, può venire distorto dall'uomo stesso che, per questa ragione, non dovrebbe diventare integralista anche se in buona fede.

In conclusione l'unico che è in Verità è Dio ed è anche l'unico che può permettersi di essere integralista.

 Se qualche uomo diventa integralista nell'annuncio della parola di Dio, allora è lecito aspettarsi che qualche altro uomo, particolarmente attento, non riesca a riconoscere come autentico il messaggio di Dio e si allontani dalla religione.

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Febbraio 2010 16:55  

Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information