Lo Sbavaglio

...perchè le libere opinioni contano

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Diritto e legalità

Concorso a premi - Cerca l’errore

E-mail Stampa PDF

Domenica scorsa qualcuno è uscito dal carcere per decorrenza dei termini e qualche tempo addietro era già capitato ad un'altra persona ma in maniera significativamente diversa. Leggi il seguito e scopri l'errore.

"Sono certo che la giustizia, nella quale continuo ad avere grande fiducia, farà chiarezza sulla mia totale innocenza. Lavorerò sodo per far emergere la verità rispetto alle vicende delle quali mi si accusa ingiustamente. E le carte processuali lo dimostreranno.

 

Quel messaggio un po’ così

E-mail Stampa PDF

Il presidente della Cei, cardinale Bagnasco, ha lanciato un appello in vista delle prossime consultazioni regionali e comunali per un voto "contro l'aborto". Non dirò qui che la Chiesa non dovrebbe intromettersi in questioni che appartengono allo Stato e per un principio di libertà di opinione e perché non si può plaudire quando dice cose che ci trovano d’accordo e non riconoscerle il diritto di intervento quando non ne condividiamo le idee.

Ma, se così è, con altrettanta ragione e diritto è possibile farsi un’idea della portata del suo messaggio.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Marzo 2010 14:16
 

Le questioni di Proudhon

E-mail Stampa PDF

Manca oramai poco più di una settimana al calcio d’inizio del gioco a tredici punti ingaggiato dai due principali partiti politici, il Popolo delle Libertà e il Partito Democratico. Difficile dire se finirà 7 a 6 come spera il PdL o 9 a 4 come pensa di poter fare, per cantare vittoria, il PD. La sola cosa che mi sento di prevedere con un buon margine di certezza è l’elevata percentuale di elettori che non andranno neppure a votare. Alle ultime regionali, nel 2005, è andato al voto il 71% degli elettori italiani mentre alle europee del 2009 ci si è fermati al 65%. In quest’ultima tornata elettorale il numero degli astenuti ha eguagliato quello del maggior partito, il PdL. Mi spingo a pronosticare che il prossimo appuntamento elettorale segnerà il primato del partito dell’astensione su tutte le forze politiche organizzate, di destra, di centro e di sinistra.

 

Aggirata la Costituzione

E-mail Stampa PDF

La vicenda della presentazione delle liste elettorali in Lombardia e nel Lazio ha destato e desta il più vivo allarme sul fatto che questo governo e questa maggioranza di centro-destra siano osservanti dello spirito e della lettera della Costituzione.  La situazione  che si delineata è un classico italiano che “di fronte alla legge “ non si è tutti uguali. Per la sua applicazione, con attenzioni e deroghe diverse, pesa fortemente se si è ricchi o si e poveri, se si è un grande partito o un a piccola formazione.  Se gli errori marchiani di cui si sono resi responsabili coloro che erano incaricati della raccolta delle firme, della loro certificazione e della presentazione delle liste, fossero stati compiuti dai rappresentanti di un partito che raccoglie il 2-3 % dei voti, la vicenda non avrebbe smosso l’interesse di alcuno. Anzi tutti avrebbero detto “le regole sono regole” e vanno osservate, è una questione democratica e di legalità. 

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Marzo 2010 20:31
 

La lettera del Presidente

E-mail Stampa PDF

Pur avendo letto e riletto la lettera del Presidente Napolitano, non riesco a compenetrarmi nelle cose che ha scritto. Secondo me, avrebbe dovuto spiegare con chiarezza le ragioni tecnico-giuridiche e istituzionali del decreto sul quale ha apposto la sua firma. Emergono solo, per quanto importanti, ragioni di opportunità che, anzi, mi stupiscono molto. Una corsa all'aggiustamento della situazione per scongiurare il pericolo di pronunciamenti giudiziari contrari alla presentazione delle liste! Non si capisce bene inoltre se questo decreto servirà realmente a qualcosa e se si tratti effettivamente di un provvedimento non innovativo, in tal caso assolutamente illegittimo.

Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Marzo 2010 14:13
 


Pagina 5 di 16

Ultimi commenti


In questo sito vengono utilizzati i cookie necessari al suo funzionamento e quelli associati a terze parti nel caso di visualizzazione di contenuti da loro gestiti e per la raccolta statistica di dati di traffico. Per saperne di più, clicca su: Informativa completa.

Per accettare, clicca su:

EU Cookie Directive Module Information